Il Teatro che fa il suo dovere 2021

Carissimi studenti,
siamo felici di informarvi che sta per avere inizio la terza edizione del laboratorio teatrale “IL TEATRO CHE FA IL SUO DOVERE”.
Dopo il successo delle edizioni degli anni scorsi, anche quest’anno abbiamo pensato di proporre un percorso in cui creatività, espressione e relazione potessero incontrarsi. Rappresenta così, invitando a riflettere  sui diritti e doveri dell'uomo, una delle tante occasioni di crescita che il CInAP organizza coinvolgendo gli studenti d’Ateneo e il territorio.

Gli incontri si svolgeranno on line. La proposta originale di un'attività teatrale a distanza si inserisce in un'ottica di condivisione e di benessere dal momento che il contesto della relazione a distanza  non pregiudica il passaggio di emozioni e il contatto autentico e non giudicante tra i partecipanti.

Il laboratorio si avvale di due strumenti che facilitano l'espressività e la creatività: le basi delle lingue dei segni e la teatroterapia. Sulla base dei principi che regolano la lingua dei segni e la disciplina teatroterapeutica, il progetto “Il Teatro che fa il suo dovere!” prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
- Ricomporre e ridefinire i propri elementi autobiografici
- Potenziare delle capacità espressive e creative di ognuno
- Stimolare le risorse di coping
- Costruire un'opportunità di identità da esplorare migliorando la percezione di sé e favorendo l’aumento dell’autostima e della sicurezza.

Il giorno d’inizio sarà il 23 marzo 2021. Il corso si terrà nel seguente orario: dalle 15 alle 17.
Il percorso nasce da un’idea dell’attore Francesco Paolo Ferrara e si svolgerà con cadenza di 2 incontri settimanali da marzo sino a luglio. Le restanti giornate permetteranno di organizzare la performance finale che verrà presentata in diretta sui social networks.
Non è richiesto alcun prerequisito per la partecipazione.
Il laboratorio inizierà con la presenza di almeno 10 “aspiranti attori”.  
Rispondendo alla presente, indicando nome, cognome e numero di telefono, verrà previsto, per ordine di arrivo, il numero dei partecipanti che non potrà superare le 20 persone. Le iscrizioni sono aperte sino al 21 di marzo.

Per informazioni è possibile telefonare allo 0957307189 o inviare una mail a uds2@unict.it indicando un numero di telefono per potere essere ricontattati (dott. Donzelli Paolo)

  

 

 

 

 

 


Data di pubblicazione: 15/03/2021

Vai alla scheda del prof. Teresa MUSUMECI