Mobilità internazionale

  • Bando Erasmus tirocinio gestito dal Consorzio EU4EU, avente a capo-fila l'Università "La Sapienza" di Roma, di cui è partner anche il nostro Ateneo. Il bando è visionabile al seguente link: https://web.uniroma1.it/impresapiens/sites/default/files/allegati/Bando%20Spring%20Call%202021-signed.pdf

    Il bando "Spring Call 2021" prevede l'assegnazione di 15 contributi di mobilità per borse di tirocinio della durata minima di 2 mesi e massima di 6 mesi per gli studentisi iscritti al primo, al secondo o al terzo ciclo di studio. Le candidature vanno inviate on line dal portale Eu4EU dal 01/06/2021 al 07/07/2021. I tirocini si dovranno svolgere dal 15/7/201 al 31/05/2022.
     
  •  Pubblicazione graduatorie provvisorie (una per ciascuna delle quattro macro-aree di cui all’art. 1), degli ammessi al bando per l’assegnazione di mobilità Erasmus per studio verso Programme Countries (KA103) per l’a.a. 2021/2022. Le graduatorie sono consultabili alla pagina https://www.unict.it/bandi/mobilita-internazionale/borse-per-studio, che Vi preghiamo di pubblicizzare attraverso i canali informativi dipartimentali e le pagine web dedicate. Gli studenti assegnatari di destinazione dovranno confermare l’accettazione della sede entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 31.05.2021, accedendo al portale Studenti ‘Smart_edu’ https://studenti.smartedu.unict.it/WorkFlow2011/Logon/Logon.aspx?ReturnUrl=%2f e compilando l'apposito modulo disponibile on line nella sezione Carriera > Mobilità internazionale >  Erasmus studio > Accettazione della sede. Si segnala che nella pagina https://www.unict.it/it/bandi/diritto-allo-studio/bando-e-studio-aa-20212022 sono disponibili anche la Guida alla compilazione del modulo di accettazione della sede, che illustra le funzionalità della procedura telematica di accettazione/rifiuto della sede, e le Nuove condizioni obbligatorie per la mobilità Erasmus studio outgoing introdotte dalla Guida ufficiale Erasmus+ per l’a.a. 2021/2022. Infine, si ricorda che ai sensi del bando qualora l’Ateneo, previa disponibilità del finanziamento, stabilisca di procedere all’emanazione delle graduatorie provvisorie di scorrimento (una per ciascuna delle quattro macro-aree di cui all’art. 1) i candidati che hanno rinunciato o non hanno accettato entro il termine stabilito la sede assegnata nelle graduatorie provvisorie potranno riconcorrere per le sedi rimaste disponibili, per mobilità da espletare esclusivamente nel secondo semestre dell’a.a. 2021/2022. Per ogni chiarimento tecnico sulle procedure di accettazione on line è attivo un Help Desk presso l’UMI (email: erasmus.bandi@unict.it) direttamente in contatto con i consulenti tecnici del sistema Smart_edu.
  • Bando Erasmus Mobilità per Studio verso Programme Countries (KA103) – a.a. 2021/2022, per l’attribuzione di borse di mobilità per studio finanziate dal Programma E+ e destinate a studenti/esse di tutti i livelli che siano regolarmente iscritti presso UniCT.  L’attività di mobilità avrà luogo nell’arco temporale Settembre 2021/Settembre 2022.

    Gli studenti e le studentesse interessati a partecipare potranno presentare la propria candidatura on line  attraverso la piattaforma Smart_edu  https://studenti.smartedu.unict.it/WorkFlow2011/Logon/Logon.aspx?ReturnUrl=%2f  entro le ore 23.59 del 4 Maggio 2021.

    Il testo del bando ed i relativi allegati sono consultabili alla pagina web  http://www.unict.it/bandi/mobilita-internazionale/borse-erasmus-per-studio 

    Segnaliamo che per chiarimenti tecnici sulla candidatura on line è attivo presso l’Ufficio Mobilità Internazionale un Help Desk in contatto con i consulenti tecnici che gestiscono il portale studenti Smart_edu. Il ricevimento al pubblico avverrà esclusivamente in modalità telematica attraverso la casella di posta elettronica  erasmus.bandi@unict.it (Referente: Dott.ssa Doriana Manuele)

  • Bando Unipharma-Graduates 2020-2021 per l'assegnazione di 30 borse di mobilità a studenti e 20 borse a dottorandi per tirocini presso Centri di ricerca europeri, pubblici e privati, chimici, farmaceutici, farmacologici, biologici e biotecnologici. Questi tirocini, gestiti dall'Università La Sapienza di Roma, avranno una durata massima di 6 mesi, e sono rivolti agli studenti delle Università partner, tra cui il nostro Ateneo.
    Le candidature devono essere inviate on line entro le ore 14.00 del 3 maggio 2021.
    Possono partecipare gli studenti iscritti all'ultimo anno o fuori corso ai corsi di laurea magistrale appartenenti alle classi di laurea meglio specificate nel bando, nonché i dottorandi iscritti a un corso di dottorato nel settore chimico, biologico, biotecnologico, farmaceutico o farmacologico.
    Il bando è visionabile al seguente link :
    https://www.uniroma1.it/it/pagina/unipharma-graduates-erasmus

  • Bando di selezione per 16 tirocini curriculari presso il GSE, Gestore Servizi Energetici, da svolgersi presso la sede di Roma del GSE nel periodo da giugno a dicembre 2021. Le candidature devono essere inviate on line entro le ore 17.00 del 4 maggio 2021. Possono partecipare gli studenti di corsi di laurea magistrale e di corsi di laurea magistrale a ciclo unico appartenenti alle classi di laurea meglio specificate nel bando, che posseggano una conoscenza certificata della lingua inglese a livello B1, che abbiano una media aritmetica non inferiore a 27/30, e che abbiano maturato un numero minimo di 40 CFU per le lauree magistrali e di 210 CFU per le lauree magistrali a ciclo unico.
  • Il bando è visionabile al seguente link : https://www.tirocinicrui.it/16-tirocini-curriculari-presso-la-sede-roma-del-gse-gestore-servizi-energetici/
  • Bando "Italy's Expo 2020 Volunteers Programme" per lo svolgimeneti tirocini curriculari della durata di 4 mesi presso il Commissariato generale per la partecipazione dell'Italia a Expo 2020 Dubai. Le candidature devono essere inviate entro le ore 17.00 del 1° aprile 2021. Possono partecipare gli studenti che posseggano una conoscenza certificata della lingua inglese a livello C1, che abbiano una media non inferiore a 25/30 e un'età anagrafica compresa tra i 21 e i 26 anni (per le lauree triennali) oppure un'età anagrafica inferiore ai 29 anni (per le lauree magistrali e a ciclo unico).
    I tirocini si svolgeranno tra settembre 2021 e dicembre 2021 (primo periodo) e tra dicembre 2021 e marzo 2022 (secondo periodo).
    Il bando è visionabile al seguente link: https://www.tirocinicrui.it/online-bando-italys-expo-2020-volunteers-pro...

  • PROGETTO EUNICE (European University for Customized Education) 

    Nell’ambito del bando E+ per tirocinio a.a. 2020/2021 con scadenza il 2 aprile 2021, le studentesse e gli studenti hanno l’opportunità di usufruire dei sei Atenei partner del al fine di scegliere le  sedi del loro tirocinio e di selezionare  il dipartimento /laboratorio/gruppo di ricerca che risponda meglio alle loro esigenze. Di seguito le sedi Partners: 

    §  University of Vaasa – Finland

    §  University of Mons – Belgium

    §  University of Cantabria – Spain

    §  University of Brandeburg – Germany

    §  Polytechnic University Hauts de France   - France

    §  Poznan University of Technology  - Poland

    Vi ricordiamo infatti che il nostro Ateneo è recentemente entrato a far parte delle nuove 24 “European Universities”, alleanze transnazionali di istituti di istruzione superiore di tutta l'Ue che si uniscono a beneficio di studenti, docenti, enti pubblici e imprese. Partecipando al progetto EUNICE, di cui è leader la prof.ssa Cristina Satriano, l’Ateneo di Catania, che guida il gruppo di lavoro su “Training, Research & Development for Industry-oriented problems”, metterà in atto azioni per formare una nuova generazione di europei creativi in grado di collaborare trasversalmente per affrontare le grandi sfide sociali e la richiesta di competenze che attendono i Paesi dell’Unione in cooperazione con i partner del mondo dell’industria e delle istituzioni.

    Per maggiori informazioni vi preghiamo di consultare il bando e i suoi allegati. Per notizie aggiuntive sul progetto EUNICE potete contattare la dott.ssa M.L. Leotta (mlleotta@unict.it).

  • I^ EDIZIONE BANDO  “UNIVERSITIES FOR EU PROJECTS"

Il Consorzio di Mobilità SEND, di cui fa parte anche il nostro Ateneo, ha pubblicato la I^ Edizione del Bando “Universities for Eu projects” per l'a.a. 2020/2021 con scadenza 17 MARZO 2021 h.12.00 CET. Il bando, inserito all'interno del progetto Erasmus+ "Universities for EU projects", ha come obiettivo il finanziamento di borse di mobilità per gli studenti e il personale docente e non  delle Università aderenti al Consorzio. Le borse sono finalizzate a svolgere un periodo di tirocinio/formazione nel settore dell'INNOVAZIONE SOCIALE in uno dei paesi aderenti al programma Erasmus+.

Il link di riferimento dal quale è possibile scaricare il bando e gli allegati necessari per la candidatura è:
https://sendsicilia.it/i-ed-2020-2021-bando-erasmus-consorziosend/

Verranno organizzati anche due infoday online sul bando “Universities for Eu Projects”, uno rivolto allo staff l'altro agli studenti. E' possibile visualizzare la news degli eventi al seguente link: https://sendsicilia.it/infosessiononline-ied-bandoconsorziosend/

Per ulteriori informazioni, vi prego di visionare le pagine internet riportate sopra e di contattare il Consorzio.
 

  • PUBBLICATO BANDO ERASMUS + TRAINEESHIP A.A. 2020-2021

https://www.unict.it/bandi/mobilita-internazionale/borse-per-tirocinio

  • PROGETTO GIOVANI ERASMUS + EU BIO ALL 

allegato 1 -  allegato 2

URGENTE

Disposizioni da applicarsi alla mobilità internazionale degli studenti Erasmus outgoing per studio

NUOVE DISPOSIZIONI - LIBERATORIA STUDENTI-STUDENTESSE IN MOBILITA'INTERNAZIONALE - RICHIESTA COMPLESSIVA

 

In riferimento alla circolare del Rettore, si comunica la riapertura delle mobilità internazionali e si precisa quanto segue:

  1. Gli studenti e le studentesse che avrebbero dovuto effettuare la propria mobilità E+ dopo l’11 gennaio, possono ora partire;
  2. Se hanno rinunciato alla mobilità dopo l’11 gennaio, viene ora data loro la possibilità di annullare la rinuncia e quindi riprendere la mobilità, sempre che l’Università ospitante lo conceda. A tale proposito si sta provvedendo a inviare una mail alle Università partners pregandoli di favorire tale processo;
  3. Se hanno modificato la mobilità fisica in virtuale, possono ora modificarla nuovamente in fisica o in blended, sempre che l’Università partner lo accetti.

L’UMI sta contattando tutti gli studenti e le studentesse outgoing per verificare le loro intenzioni così da provvedere a modificare il contratto.

Per quanto riguarda invece gli studenti e le studentesse incoming, è stata inviata una nota a tutti e a tutte comunicando loro che Unict ha riaperto le mobilità internazionali, informandoli che dal 22 al 28 febbraio sarà aperto uno sportello di accoglienza, estendibile al 15 marzo per appuntamento presso l’UMI. Le procedure successive alla registrazione saranno immutate. 

 

Modulo per seguire online le lezioni dell'Incoming Erasmus  A.A.2020-21.
Mobility online  request

In order to obtain authorization to attend Erasmus lessons online it is necessary to:

  • ask home institution for authorization;
  • ask home institution to transmit their authorization to the IDU, who will proceed with its acceptance and communication to IMO.

Only if their request has been accepted, students who have entered the application form on time and obtained acceptance at the attendance.

COMUNICAZIONI IMPORTANTI:

Provvedimenti restrittivi per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica COVID19

AVVISO DEL 12/01/2021

Si avvisano gli studenti e le studentesse, i docenti e il personale tecnico amministrativo che alla luce dell’ordinanza della Presidenza della Regione Siciliana dell’8 gennaio 2021, per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemologica da Covid-19, e della deliberazione del Comitato Regionale Universitario della Sicilia (Crus) dell’11 gennaio 2021, il Rettore Francesco Priolo e il direttore generale Giovanni La Via hanno stabilito che tutti gli spostamenti relativi ai programmi di mobilità internazionale incoming e outgoing sono sospesi, fatti salvi i percorsi già avviati. Per questi ultimi casi s’intendono quelle mobilità già in corso (studenti già presenti negli Atenei stranieri).

Studenti incoming:

L’Università di Catania resta disponibile, in presenza di richieste pervenute da Atenei stranieri, nel rispetto delle direttive dell’agenzia Erasmus, di accogliere studenti e studentesse che possano frequentare in modalità da remoto (cioè sono autorizzate solo le mobilità virtuali senza spostamenti fisici).

English version:

In agreement with the new directive issued by the Sicilian Regional Presidency on January 8, 2021 after hearing the Regional University Committee (CRUS) in order to contain the outbreak of COVID-19 throughout the whole New Year, the rector  Prof. Francesco Priolo and the director general Prof. Giovanni La Via have temporarily interrupted the mobility of both incoming and outgoing students, scholars and admin staff from and to the University of Catania. UNICT is nonetheless more than happy to work along the lines of the EU directive, as far as the Erasmus goes, and would love to welcome any overseas students who, under prior request to our staff, may be interested in distance learning through online classes that are currently being held here in Catania.

Al momento non è dunque possibile avviare mobilità fisiche, vale a dire in presenza presso l’Istituzione estera. Per questa ragione e nelle more di ricevere maggiori indicazioni da parte dell’Agenzia Nazionale Erasmus+/INDIRE, gli studenti in partenza per il secondo semestre dovranno optare per una mobilità interamente virtuale.

In termini di finanziamento, la Commissione Europea ha disposto che per le mobilità interamente virtuali ai partecipanti non sarà riconosciuto alcun contributo economico. Gli aventi diritto in posizione utile nella graduatoria già pubblicata on line potranno invece mantenere il contributo ministeriale a valere sul fondo Giovani anche per periodi di mobilità virtuale.

Pertanto, gli studenti che hanno già ottenuto dall’Ateneo ospitante un’accettazione a realizzare la mobilità in modalità fisica dovranno acquisire dall’Istituzione estera l’autorizzazione a trasformare il soggiorno in mobilità interamente virtuale. Una volta ricevuta l’autorizzazione, gli studenti dovranno trasmetterla all’UDI del proprio Dipartimento congiuntamente al modulo di richiesta cambio di mobilità, debitamente compilato e firmato, in allegato alla presente.

Il Coordinatore Dipartimentale Erasmus, dopo aver valutato la fattibilità del Learning Agreement in modalità virtuale, potrà autorizzare la richiesta dello studente e dare mandato all’UDI di trasmetterla all’UMI per la modifica dell’Accordo Finanziario già sottoscritto e la nuova approvazione da parte del Coordinatore Istituzionale Erasmus.

 

Ultima modifica: 
14/06/2021 - 12:50